Scopriamo insieme i nuovi cambiamenti apportati al sistema Collaudi su impianti GPL e Ganci di traino

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Serie Generale n.37 del
13.02.2021, il decreto 8 gennaio 2021 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, previsto
dall’art. 78 comma 1, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Codice della strada)

In particolare, il decreto in argomento, in conformità a quanto previsto dal novellato art. 78 del
Codice della strada, individua le modifiche delle caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli per le quali, fermo restando l’aggiornamento della carta di circolazione, non è più richiesta la visita e prova presso i competenti Uffici del Dipartimento

Rientrano nel campo di applicazione del decreto le seguenti modifiche:

  1. Sostituzione del serbatoio GPL del sistema di alimentazione bifuel o monofuel;
  2. Installazione gancio di traino sui veicoli delle categorie internazionali M1 ed N1;
  3. Installazione doppi comandi per veicoli da adibire ad esercitazioni ed esami di guida;
  4. Installazione dei seguenti adattamenti per la guida dei veicoli da parte di conducenti
    disabili:
    4.1. Pomello al volante;
    4.2. Centralina comandi servizi
    4.3. Inversione dei pedali acceleratore-freno nella configurazione speculare a
    quella originaria;
    4.4. Spostamento leve comandi servizi (luci, tergicristalli, etc.)
    4.5. Specchio retrovisore grandangolare interno
    4.6. Specchio retrovisore aggiuntivo esterno

Come sempre noi siamo già pronti per darvi assistenza sulla normativa e sullo svolgimento delle varie formalità presso gli Uffici del Dipartimento dei Trasporti Terrestri.

Chiamateci per qualsiasi informazione